COMUNICAZIONE IMPORTANTE

DA LUNEDI’ 31 GENNAIO 2022 GLI UFFICI DELL’ASSOCIAZIONE RIPRENDERANNO IL LORO SERVIZIO IN PRESENZA.

NEL RISPETTO DELLE NORME DI PREVENZIONE E SICUREZZA, RELATIVE ALL’EMERGENZA SANITARIA TUTT’ORA IN VIGORE, E’ NECESSARIO ACCEDERE AI NOSTRI SERVIZI:

ESCLUSIVAMENTE PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO

DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE H. 9,00 ALLE H.16,00

Care socie e cari soci,

avvicinandosi il tempo delle elezioni per il rinnovo degli Organi, amministrativo e di controllo, del Fondo Sanitario Integrativo, vi riportiamo le considerazioni di Filippo Vasta, rappresentante uscente dei pensionati in seno al Consiglio di Amministrazione, considerazioni i cui riferimenti sono tutti documentabili e documentati.

Questa volta vi è una lista concorrente, sia per il Consiglio che per l'Assemblea dei Delegati, alla quale siamo certi che i nostri iscritti sapranno dare il peso che merita, valutando soprattutto, ma non solo, il profilo delle argomentazioni speciose e fuorvianti, arrogandosi meriti la cui efficacia, nonostante la grancassa, è tutta da verificare.

Vogliamo ringraziare, infine, la saggezza e l'intelligenza del nostro Rappresentate nell'attuale Consiglio di Amministrazione, Signor Filippo Vasta, al quale va ascritto il merito, in condizioni assolutamente disagevoli essendo l'unico consigliere a rappresentare i pensionati, di aver svolto l'incarico con la competenza e l'abnegazione che gli vengono unanimemente riconosciute. Analogamente dobbiamo riconoscenza al Signor Gilberto Godino, che si ripresenta, per l'attività svolta quale nostro rappresentante dei Pensionati nell'Assemblea dei Delegati, sempre presente nelle riunioni di detto Organismo, nonostante il discredito di parte avversa che lo ha confuso con l'altro rappresentante, di espressione sindacale, mai visto in dette riunioni.

Siamo certi che i nostri iscritti, unitamente a quelli dell'Associazione Amici Comit Piazza Scala, a quelli dei Pensionati San Paolo di Torino, a quelli delle Associazioni Pensionati della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, a quelli dell'Associazione Pensionati della Cassa di Risparmio di Firenze e, infine, a quelli dell'Associazione Pensionati della Cassa di Risparmio di Venezia, privilegeranno le liste comuni, denominate "PENSIONATI UNITI PER IL FONDO SANITARIO".

CONSIDERAZIONI DI FILIPPO VASTA

IN REPLICA ALLE AFFERMAZIONI DEI PROMOTORI DELLA LISTA AVVERSA

Accesso Utenti

Ente Sostenitore

Viste

Oggi22
Ieri109
Settimana131
Mese1630
Totale143319

Online Adesso

2
Online